Blog: http://Liberidivolare.ilcannocchiale.it

(...)

Dio non è competitivo nei confronti dell'uomo. E' proprio Lui, e per primo, a valorizzare l'uomo. Non c'è umanesimo più esaltante di quello cristiano. Certo vuole una risposta e una collaborazione nostra. Se l'uomo rifiuta e, credendosi padrone, fa di testa sua, distrugge tutto anche il più bel disegno di Dio. Non incolpiamo Dio del male che c'è in giro!

Ciò che importa, in ogni caso, è affidare il proprio cammino al Signore e intraprendere fiduciosamente l’opera che Egli stesso ci assegna. Il Signore sa che dovrà operare, ma al contempo esige fiducia e abbandono.

E’ importante saper presentare a Dio la nostra vita, con semplicità, con coraggio, con costanza e totalità.
Ehm ! (…) continua
 
 

Pubblicato il 19/8/2010 alle 12.22 nella rubrica La Fede.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web