Blog: http://Liberidivolare.ilcannocchiale.it

Grazia e libertà

Egli attende la nostra risposta, nella nascita del suo Figlio, addirittura ci prega. L’intreccio di grazia e libertà, l’intreccio di chiamata e risposta inscindibili. Deo gratias. Che il Natale duri in eterno, vogliamoci bene, amiamoci con Dio, in Lui (pensiero liberamente tratto dall'Omelia del Santo Padre Benedetto XVI, Solennità del Natale del Signore, Messa di Mezzanotte). Ti rendiamo grazie per la Tua gloria immensa, Ti rendiamo grazie per il Tuo Amore. Fa che diventiamo sempre di più persone che amano insieme con te e quindi persone di pace. Amen.

Pubblicato il 25/12/2010 alle 11.38 nella rubrica La Fede.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web